L’ISTITUTO VA IN RADIO: LE RUBRICHE DELL’IIC DI TIRANA SU “RADIO MI”

L’ISTITUTO VA IN RADIO: LE RUBRICHE DELL’IIC DI TIRANA SU “RADIO MI”

TIRANA\ aise\ - Letteratura, musica, architettura, interviste: tanti i contenuti “italiani” che, grazie all’Istituto Italiano di Cultura a Tirana sbarcano su “Radio Mi”, stazione radiofonica albanese che li trasmette sia in diretta che sul cloud.
“Lo stivale di carta” è il titolo della rubrica curata da Anna Giulia Buonanno ogni martedì alle 12:00, alle 15:00 e alle 17:00.
Si tratta di podcast originali dedicati al libro italiano. In ogni episodio si parla di un romanzo diverso e si alterneranno i classici della letteratura a opere contemporanee con una breve presentazione dell’autore, il contenuto del romanzo e un suo commento.
Tra le varie parti intermezzi musicali: brani citati nel corso del romanzo, brani famosi nel periodo in cui è ambientato, oppure legati ai luoghi raccontati e anche dalle colonne sonore delle eventuali trasposizioni cinematografiche dell’opera.
“Musica italiana del ‘900” è invece lo spazio a cura di Olsa Toqi in onda sempre il martedì alle 18:00, alle 20:00 e alle 22:00.
In questo programma si parlerà dei grandi compositori Italiani del ‘900 alla scoperta delle personalità della musica italiana e albanese di oggi: non solo vicende mai raccontate prima, ma anche le loro esperienze personali a diretto contatto con i grandi Maestri del ‘900 musicale italiano.
“Le interviste di Radio MI / Appuntamento con …” è invece la rubrica curata da Alessandra Bertini Malgarini, Direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura di Tirana che intervista artisti, professionisti e operatori della cultura italiana e albanese per capire come gli artisti e le Istituzioni stiano affrontando la produzione e fruizione della cultura in era post-COVID.
Il programma va in onda il mercoledì alle ore 13:00, alle 15:00 e alle 17:00.
“Tirana 100 anni: Lo sviluppo urbano della città” il titolo della ricerca di Ana Shpuza in onda ogni venerdì alle 13:00, alle 15:00 e alle 17:00.
Si comincia con “Le origini di Tirana – cenni storici e primi insediamenti”: Tirana ha una storia modesta rispetto a molte capitali europee, ma nonostante questo, merita uno studio approfondito, non solo perché è capitale dell’Albania, ma anche perché è l’esempio di un modello di sviluppo urbanistico molto particolare: Tirana ha raccolto nei secoli il patrimonio culturale illirico, romano, bizantino, l'atmosfera orientale, accostando gli elementi tipici europei del Mediterraneo e dei Balcani.
Nella trasmissione verrà ripercorso lo sviluppo del territorio di Tirana tramite l’analisi storica delle dinamiche che hanno interessato l’area nel corso dei secoli, fino alla creazione dei primi nuclei urbani, ricostruendo la struttura planimetrica originale della città, e le dinamiche urbane e socio-economiche che ne hanno garantito la crescita e fioritura.
I programmi sono trasmessi in diretta su www.radiomi.al e, in podcast, su https://soundcloud.com/radio-mi. (aise)