Donne d’Albania in Italia: domani l’incontro a Genova

GENOVA\ aise\ – Si terrà domani, venerdì 16 giugno, dalle 18.00 alle 20.00, presso la Casa di quartiere Certosa 13, a Genova, la tavola rotonda e la presentazione del volume “Donne d'Albania in Italia. Riflessioni, testimonianze, emozioni”, la cui edizione è curata dal sociologo Rando Devole e dal direttore della rivista e centro studi Confronti, Claudio Paravati.
Il volume nasce dall’incontro con le donne d’Albania, di prima e seconda generazione, che vivono e lavorano in Italia e, partendo dal percorso migratorio, tocca numerosi temi tra cui l’accoglienza, l’integrazione, l’identità, la lingua, la letteratura, le dinamiche familiari, i matrimoni misti, il mondo del lavoro, il Paese d’origine ma anche la partecipazione alla vita sociale e politica. Ad arricchire il mosaico dei contributi diverse sezioni dedicate a poesia, pittura, fotografia, a testimonianza delle diverse forme espressive che vanno a completare il ritratto delle donne d’Albania in Italia.
I saluti istituzionali sono affidati a Federico Romeo (Presidente Municipio V comune di Genova), Lorenza Rosso (Assessore Servizi sociali comune di Genova), SiMohamed Kaabour (Consigliere comunale di Genova, presidente CoNNGI), Giuseppe Durazzo (Console onorario dell'Albania in Liguria).
I lavori proseguiranno con la tavola rotonda e gli interventi di Alba Lala (Attivista Nuovi profili), Altina Gjoni (Educatrice ed operatrice sociale), Irida Shera Gjurra (Mediatrice culturale), Marsela Topuzi (Dottoranda Facoltà di Scienze politiche UniGe).
Saranno presenti i curatori: Rando Devole e Claudio Paravati e sono previsti anche gli interventi musicali a cura del gruppo Pasticcio Meticcio con ospite Mariana Daci. (aise)