Dots: il Trio LemanCellos a Ginevra con la Dante Alighieri

GINEVRA\ aise\ - Tappa a Ginevra per l’ensemble LemanCellos che il prossimo 14 dicembre, ospite della Dante Alighieri, si esibirà in concerto, dalle ore 19:00, nella Chiesa di St. Germain (Rue des Granges).
Composta da Giacomo Grandi e Francesco Bartoletti (Violoncelli) e Sylvain Fournier (Percussioni), l'ensemble nasce dal desiderio comune dei tre musicisti di coltivare la propria curiosità attraverso la ricerca musicale e il dialogo tra gli strumenti, sfruttando le possibilità espressive del violoncello in armonia con le percussioni.
Un vasto repertorio offre ampio spazio alla loro immaginazione. Da questa collaborazione nasce una creatività straordinaria che ha spinto i tre musicisti ad affiancare le opere originali di Francesco Bartoletti e Giacomo Grandi ai capolavori del repertorio classico lasciando peraltro ampio spazio all'improvvisazione ispirata alla musica barocca, al jazz e alle sonorità mediterranee.
Sylvain Fournier, con la sua selezione di percussioni eccezionalmente originali, aggiunge un tocco distintivo ai dialoghi complici dei due violoncelli.
DOTS, come suggerisce l’inglese, rappresenta i "punti" d'incontro tra tre personalità eclettiche e diverse ma unite dallo stesso spirito di curiosità e ricerca musicale che spalanca le porte delle emozioni verso l'infinito.
L’ingresso libero, ma è gradita l'iscrizione scrivendo a eventi@dantealighierigeneve.ch. (aise)