“RESTO A CASA” CON LA DANTE DEL PRINCIPATO DI MONACO

“RESTO A CASA” CON LA DANTE DEL PRINCIPATO DI MONACO

MONTECARLO\ aise\ - “Confrontati a un’epidemia che ha colto tutti impreparati e sorpresi, generando la confusa complessità che stiamo vivendo, la Dante Monaco ha sentito l’assoluta necessità di scendere in campo, rispondendo al suo compito principale di diffondere la grande cultura italiana”. È quanto si legge in una nota del Comitato del Principato di Monaco che intende “contribuire a ravvivare la capacità in ognuno di noi, a pensare e sognare un futuro migliore, reagendo ai sentimenti di catastrofe che possono attanagliarci. Solo così si potrà favorire la possibilità di vivere questi momenti difficili con una maggiore capacità di riflessione”.
Per farlo, la Dante Monaco propone dei laboratori di formazione, creando un luogo, seppur virtuale, dove si possa non solo ascoltare, ma soprattutto partecipare e interagire: saranno – spiegano – incontri che si svolgeranno tramite la piattaforma Skype per parlare di letteratura e poesia.
In un viaggio alla scoperta dei grandi capolavori che hanno contribuito allo sviluppo e identità della lingua italiana, a partire da lunedì 6 aprile la Dante proporrà due pacchetti di 5 incontri della durata di un’ora su 5 giorni settimanali, aperti ad un massimo di 4 iscritti ciascuno: uno su Leopardi e uno su Pirandello.
Gli incontri saranno condotti dallo studioso e formatore Pietro Conversano, la cui divulgazione stimolerà soprattutto la riflessione a tutto tondo insieme ai partecipanti.
Questo il calendario dei primi due pacchetti online che partiranno ad Aprile (si potrà scegliere di partecipare solo a uno o a entrambi).
La Dante offre gratuitamente i due pacchetti dal 6 al 10 aprile come gesto di partecipazione allo spirito di solidarietà del momento.
Il primo modulo “Incontri con l’800” sarà dedicato a Leopardi e ai “Canti notturni” - Alla Luna, Canto notturno di un pastore errante nell’Asia e L’Infinito – da lunedì 6 a venerdì 10 dalle 9 alle 10 oppure dalle 14.30 alle 15.30.
Il secondo modulo “Incontri con il ‘900” sarà dedicato a Pirandello e a “Il Tragicomico” - Il Treno ha fischiato, La Patente, Una Giornata – da lunedì 6 a venerdì 10 aprile, dalle 10.30 alle 11.30 oppure dalle 16.00 alle 17.00.
Per informazioni si può scrivere a info.dantemc@gmail.com o telefonare al numero +377 97708947. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi