Creative Contest Cocktail&Drink: aperte le candidature come miglior locale e bartender d’Italia

MERANO\ aise\ - The WineHunter Helmuth Köcher e 5 Hats (con il brand The Whynery Journal), dopo aver costruito assieme la prima tappa del Creative Contest Cocktail&Drink, stanno organizzando un grande evento di confronto fra i migliori talenti della mixology italiana.
Il mood sarà sempre quello che ha reso avvincente la competition durante Naturae et Purae: lo scouting dei professionisti fra i produttori presenti alla kermesse di novembre per la creazione della propria ricetta e l'utilizzo dell’ingrediente vino in mixology.
Come a fine giugno saranno due le categorie campo di sfida: il cocktail (una ricetta al di sopra dei 22 gradi alcolici) ed il drink (questa volta al di sotto dei 22 gradi alcolici). Da oggi partiranno le candidature che le due aziende vaglieranno: i locali d'Italia sono invitati a candidarsi per esser selezionati ed iniziare la prima parte della competition, ovvero quella che vedrà la grande sfida social per testare la forza delle community dei locali e le abilità tecniche dei professionisti.
La candidatura può essere effettuata mandando un’e-mail mettendo in copia: event@meranowinefestival.com ufficiostampa@5-hats.com. Al termine della seconda parte della competizione, quella che sarà svolta in live a Merano al WineFestival di novembre, i migliori selezionati entreranno nella Guida che verrà presentata in quella occasione ottenendo il WineHunter Globe.
I selezionati a partecipare si aggiudicheranno l’ambito WineHunter Globe Red come rappresentanti di eccellenze imprenditoriali e tecniche e potranno sfidarsi per ottenere l'ambito WineHunter Platinum. "A Merano stiamo preparando un grande show per novembre e siamo sicuri che ci aspetta un'estate entusiasmante per questa prima parte della sfida. Vi aspettiamo a braccia aperte" sono le parole degli organizzatori intenti a pianificare ogni dettaglio per un ennesimo grande successo. (aise)