Max Mara presenta la nuova collezione Primavera Estate a Chongqing

CHONGQING\ aise\ - Il 10 aprile scorso, il marchio di abbigliamento Max Mara, in collaborazione con il Consolato Generale d’Italia a Chongqing, ha organizzato presso il Niccolo Hotel di Chongqing una sfilata dedicata alla nuova collezione primavera estate 2021, seguita da una cena di gala con importanti ospiti. Nel corso della serata e per celebrare il 70mo anniversario della fondazione del marchio, Max Mara ha condotto un seminario con il tema “Modern Women, the Power of True Self”, al fine di analizzare e presentare la forza e il carisma della donna contemporanea. Erano presenti all’evento il CEO del Gruppo Max Mara in Cina, Linda Lin, il Console Generale d’Italia a Chongqing, Guido Bilancini, l’attrice cinese Xiaoran LI e la Campionessa Olimpica di tennis tavolo, Ning Ding.
Il seminario – riporta il consolato generale – si è aperto con il saluto della Presidente Linda Lin, la quale ha evidenziato quanto il marchio si affianchi alle donne adattandosi anche ai cambiamenti dell’epoca. A seguire, il Console Generale Guido Bilancini ha condiviso la sua esperienza in Cina, apprezzandone la ricchezza culturale e auspicando collaborazioni future tra i due Paesi.
Max Mara è stata fondata nel 1951 a Reggio Emilia, città in cui nacque la Bandiera Italiana, da Achille Maramotti. Con i suoi 70 anni di storia è stata una delle prime aziende rappresentanti del Made in Italy. (aise)