DI MAIO IN LIBIA

DI MAIO IN LIBIA

ROMA\ aise\ - È “consolidare la tregua” il messaggio che il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, ha fatto trapelare durante il suo viaggio di oggi a Tripoli, dove ha incontrato Fayez al-Sarraj.
Quello di questa mattina a Tripoli è stato, per il Ministro, il primo viaggio dalla ripresa del 17 agosto. E dopo questo, Di Maio volerà a Tobruk per incontrare Agila Saleh, Presidente della Camera dei Rappresentanti libica. Il viaggio è volto alla ricerca di un consolidamento del “cessate il fuoco” partito il 21 agosto scorso, che “l’Italia sostiene” fortemente e che spera possa alimentare i temi strutturati della collaborazione industriale e commerciale fra i due paesi.
La cosiddetta “Autostrada per la Pace” è stato anche uno dei temi affrontati dal Ministro durante i colloqui, nonché uno dei progetti tra i più importanti per la zona, così come l’aeroporti internazionale di Tripoli. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi