ROBERTO CANTONE AMBASCIATORE A RIAD

ROBERTO CANTONE AMBASCIATORE A RIAD

ROMA\ aise\ - “L’Arabia Saudita è un Paese amico e partner di eccezionale rilevanza: essenziale arricchire il dialogo politico-culturale e cogliere nuove opportunità per le nostre imprese”. Così Roberto Cantone, da oggi nuovo Ambasciatore d'Italia a Riad.
Piemontese, classe 1959, Cantone si laurea in scienze politiche all’Università di Torino ed entra in carriera diplomatica nel 1988. Il primo incarico è alla Direzione Generale per le Relazioni Culturali, che lascia – anche dopo una parentesi all’Ena – nel 1991, quanto parte per Algeri con l’incarico di Secondo segretario. Nel 1995 è a Londra, con funzioni di Console. Torna alla Farnesina quattro anni dopo: nel gennaio del 1999 è alla DG Emigrazione e poi all’Unità di Crisi.
Nel 2003, è Primo Consigliere a Beirut e, nel 2007, Ambasciatore a Khartoum.
Nel 2011 torna a Roma: al Ministero è Capo dell’Unità per la Cooperazione scientifica e tecnologica bilaterale e multilaterale della Dg Promozione Sistema Paese e, dal giugno 2014, Coordinatore Spazio. Lascia la Farnesina per l’Afghanistan: dal maggio del 2016 è Ambasciatore a Kabul, sede che ora lascia per Riad. (aise) 

Newsletter
Archivi