BREXIT/CORONAVIRUS E SETTLED STATUS: UNGARO (IV) INTERROGA AMENDOLA

ROMA\ nflash\ - “La pandemia COVID tocca ampiamente anche la Gran Bretagna, nonostante il primo negazionismo di Boris Johnson, peraltro anch'egli colpito dal virus”. Queste le parole di Massimo Ungaro, deputato di Italia Viva eletto in Europa, che attraverso una nota ha informato i cittadini Ue residenti in UK di avere tempo fino al giugno 2021 per fare domanda per il Settled Status, ovvero sei mesi oltre la fine del periodo di transizione, 31 dicembre 2020, data che segna l’uscita definitiva della Gran Bretagna dalla Ue. (nflash) 

Newsletter
Archivi