CORONAVIRUS: RIENTRANO DALLA COLOMBIA LE FAMIGLIE ADOTTIVE

ROMA\ nflash\ - Stanno facendo rientro in Italia tutte le famiglie che si erano recate in Colombia per concludere le procedure di adozione internazionale e che si erano trovate bloccate nel Paese a causa dei ritardi nel rilascio della documentazione causati dal protrarsi del periodo di quarantena che ha interessato anche tribunali e uffici pubblici. Questo risultato, si legge in una nota del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, è stato possibile grazie all’incessante collaborazione tra l'Unità di Crisi della Farnesina e l’Ambasciata d’Italia a Bogotá rimasta in contatto quotidiano con le famiglie fornendo supporto e assistenza.(nflash)

Newsletter
Archivi