DI STEFANO ALL’ASSEMBLEA DI UNIONE ITALIANA VINI

ROMA\ nflash\ - “L’agroalimentare rappresenta la prima filiera produttiva del nostro Paese e contribuisce al nostro export per 42 miliardi di euro. Questo anche grazie a un modello di sviluppo orientato alla qualità in cui tradizioni e territori si fondono con innovazione, ricerca, cultura e design, ma anche tutela dei caratteri distintivi dei prodotti”. Così il Sottosegretario agli esteri Manlio Di Stefano che oggi ha partecipato alla Assemblea Generale di Unione Italiana Vini. (nflash)

Newsletter
Archivi