"FILIGRANA": A BOLOGNA DIALOGO TRA ARIENTI CAMPANINI E MERCURI

BOLOGNA\ nflash\ - È stata inaugurata venerdì 24 gennaio alle ore 18.00 in Palazzo Vizzani a Bologna la mostra "Filigrana", che sino alo 7 marzo proporrà un dialogo tra le opere, per la maggior parte inedite, di Stefano Arienti, Pierpaolo Campanini e Maurizio Mercuri. "Filigrana", a cura di Fulvio Chimento, è promossa e organizzata dall’Associazione Alchemilla in collaborazione con Associazione Controcorrente nell'ambito di ART CITY Segnala 2020 e in occasione di Arte Fiera. L’idea di coinvolgere Arienti, Campanini e Mercuri nella mostra "Filigrana", nata per gli ambienti settecenteschi di Palazzo Vizzani, ha lo scopo di offrire al pubblico un percorso espositivo ricercato dal punto di vista teorico ed estetico. La filigrana, antica tecnica di impressione visibile su carta solo in trasparenza o in controluce, rimanda infatti alla preziosità e alla sapienza del processo di elaborazione artistica, ma costituisce simbolicamente anche l’anima dell’opera d’arte che può manifestarsi o rimanere quieta, in attesa di un atto critico in grado di ridestarla. (nflash) 

Newsletter
Archivi