IL PARLAMENTO EUROPEO CHIEDE UNA NUOVA STRATEGIA INDUSTRIALE

BRUXELLES\ nflash\ - Il Parlamento Europeo sostiene un cambiamento nell'approccio dell’UE alla politica industriale, per aiutare le imprese a rispondere alla crisi e ad affrontare la transizione digitale e ambientale. È quanto fuoriuscito dalla tornata dell’europarlamento di ieri, 25 novembre, in cui gli eurodeputati hanno chiesto alla Commissione di rielaborare la strategia industriale poiché quella originale, pubblicata a marzo 2020, coincideva con i primi giorni della pandemia COVID-19 ed è uscita prima dell’istituzione del piano Next Generation EU senza poter tener conto dell'impatto della pandemia sulle industrie europee. (nflash) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi