Morte Sassoli/Garavini (Iv): vergogna le frasi d’esultanza dell’europarlamentare AfD Fest

ROMA\ aise\ - “Le frasi di esultanza per la scomparsa di David Sassoli ad opera dell'europarlamentare di Alternativa per la Germania (AfD), Nicolaus Fest, sono una vergogna. Un insulto alla memoria del Presidente del Parlamento Europeo e un'offesa al nostro paese. Ecco il vero volto delle destre sovraniste”. Questa la dichiarazione di poco fa della senatrice di Italia Viva eletta in Europa, Laura Garavini, che avrebbe definito, secondo diversi media tedeschi, “un antidemocratico, una vergogna per ogni idea di Parlamento”, apostrofando la sua prematura morte con “finalmente se ne è andato”.
“Inneggiare alla morte di un avversario politico è disumano - ha commentato ancora Garavini -. Ci auguriamo che la sua delegazione parlamentare sanzioni questo comportamento, scusandosi con il Parlamento Europeo e con il nostro Paese. E che prenda ufficialmente le distanze da Fest. Così come dovrebbero fare le destre di casa nostra che vanno a braccetto con l'AfD”. (aise)