Nicolo Gobbi nuovo coordinatore MAIE a Los Angeles

LOS ANGELES\ aise\ - La diaspora italiana nel mondo è un fenomeno ricco di storie di successo, resilienza e integrazione. Ogni membro di questa comunità rappresenta un frammento della cultura, delle tradizioni e dell’innovazione italiana. All’interno di questa comunità vive Nicolo Gobbi, nuovo coordinatore del MAIE (Movimento Associativo Italiani all’Estero) a Los Angeles.
La nomina avvenuta di recente su iniziativa del vicepresidente del MAIE, Vincenzo Odoguardi, intende sottolineare, come si legge in una nota del MAIE, “la fiducia e il riconoscimento delle capacità e dell’impegno di Nicolo all’interno della comunità”.
“Nicolo ha scelto di aderire al MAIE (Movimento Associativo Italiani all’Estero) per un forte senso civico”, prosegue la nota. “Una delle missioni di Nicolo all’interno del MAIE è coinvolgere il maggior numero di persone possibili. Creare una comunità forte e unita, soprattutto per coloro che sognano di vivere all’estero ma potrebbero non avere il coraggio o le conoscenze per farlo. Il suo obiettivo è utilizzare la politica come mezzo per impiegare le proprie esperienze e conoscenze a beneficio di chi vive all’estero”.
“Nicolo riconosce la potenza dei mezzi mediatici, in particolare dei social media, come strumenti chiave per rafforzare e diffondere la comunità italiana all’estero”, si legge ancora nella nota. L’obiettivo del nuovo coordinatore sarà dunque anche quello di “pubblicizzare l’associazione attraverso pagine già esistenti di italiani all’estero e creare una rete di connessioni solida e di supporto”.
Al di fuori del suo impegno civico e politico, Nicolo Gobbi si è diplomato al Liceo Scientifico nel 2014, Nicolo ha poi conseguito una laurea in Design e Merchandising presso la California State University di Los Angeles nel 2018. Oggi è un rinomato investitore immobiliare a Los Angeles e Temecula. (aise)