Alla Farnesina la prima edizione del Premio De Sanctis Europa

ROMA\ aise\ - Sarà la Farnesina ad ospitare domani, 8 giugno, la prima edizione del “Premio De Sanctis Europa”, riconoscimento attribuito a figure di assoluto rilievo nel panorama culturale, scientifico e letterario europeo che sarà assegnato al Direttore d’orchestra, Maestro Riccardo Muti, e alla Direttrice Generale del CERN, Fabiola Gianotti.
Ad aprire l’evento - visibile in streaming sul sito Esteri e sul canale YouTube della Farnesina – sarà il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio.
L’istituzione del Premio De Sanctis Europa era stata annunciata dalla Fondazione nell’ottobre 2019, con premiazione finale a Bruxelles, capitale del Belgio e cuore dell’Europa.
A seguito della pandemia non è stato possibile realizzare il primo evento a Bruxelles nel 2020 né nei primi mesi del 2021, visto il perdurare in Belgio dell’emergenza sanitaria e delle connesse misure di contenimento del virus.
La prima edizione del Premio De Sanctis Europa è stata quindi divisa in due segmenti: il primo domani a Roma, il secondo a Bruxelles il 25 ottobre prossimo.
Il premio è stato assegnato a Gianotti "grande italiana nel mondo" e a Muti quale riconoscimento "del genio e dell'arte italiana".
L’iniziativa è promossa dalla Fondazione De Sanctis in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia in Belgio, Istituto Italiano di Cultura, Cepell, Unicredit e Igiene Urbana Evolution. (aise)