Sassoli: Mattarella alla camera ardente in Campidoglio

ROMA\ aise\ - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, questa mattina si è recato alla camera ardente di David Sassoli, allestita presso la Sala della Protomoteca del Campidoglio. Ad accogliere il presidente il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri.
“La scomparsa inattesa e prematura di David Sassoli mi addolora profondamente”, le parole di Mattarella martedì scorso, giorno in cui il Presidente del Parlamento europeo si era spento all’età di 65 anni. “La sua morte apre un vuoto nelle file di coloro che hanno creduto e costruito un’Europa di pace al servizio dei cittadini e rappresenta un motivo di dolore profondo per il popolo italiano e per il popolo europeo. Il suo impegno limpido, costante, appassionato, ha contribuito a rendere l’assemblea di Strasburgo protagonista del dibattito politico in una fase delicatissima, dando voce alle attese dei cittadini europei”.
I funerali si terranno domani: come stabilito dal Consiglio dei Ministri di ieri saranno funerali di stato.
La celebrazione si terrà nella Chiesa Santa Maria degli Angeli a Roma, alla presenza del Capo dello Stato e dei vertici Ue, la presidente della Commissione von der Leyen e del Consiglio Ue Michel. (aise)