Sofia: cena gourmet in Residenza per la Settimana della cucina italiana nel mondo

SOFIA\ aise\ - In occasione della VII Settimana della cucina Italiana nel Mondo (14 al 20 novembre 2022), l’Ambasciatrice italiana in Bulgaria Giuseppina Zarra, in collaborazione con l’ufficio Ice di Sofia, ha ospitato ieri sera, mercoledì 16 novembre, una cena gourmet su invito presso la Residenza, che ha avuto come protagonista lo chef Luca Malacrida, attuale capitano della squadra nazionale dell’Associazione Professionale Cuochi Italiani.
La serata è stata accompagnata da un concerto di musica classica di un trio composto dalle violiniste dell’Opera Nazionale Bulgara Gergana Velichkova e Bisera Dimitrova e dalla violoncellista dell’Orchestra Sinfonica presso la Radio Nazionale Bulgara Stela Popova.
Il ricco programma di eventi organizzato dall’Ambasciata d’Italia a Sofia, insieme ad ICE Agenzia, è proseguito con una lezione di cucina dello chef Malacrida agli ospiti di Maria's World, fondazione bulgara per l’inserimento di ragazzi con disabilità nel mondo del lavoro.
Confindustria Bulgaria, insieme ad Ita Airways propongono invece una degustazione su invito di vini e prodotti italiani. Domani, venerdì 18 novembre, poi ICE Agenzia e la caffetteria Bontadi Bulgaria (via Tsar Asen 45) organizzeranno dalle 18.30 alle 20.00 una serata cocktail a base di caffè e prodotti italiani.
La VII Settimana della Cucina Italiana in Bulgaria si chiuderà infine sabato 19 novembre con il Convegno organizzato dall’Accademia della Cucina Italiana presso il Double Tree by Hilton di Plovdiv. (aise)