SUCCESSO PER IL DOPPIO CONCERTO DELLA PIANISTA MARIA PERROTTA A WASHINGTON

SUCCESSO PER IL DOPPIO CONCERTO DELLA PIANISTA MARIA PERROTTA A WASHINGTON

WASHINGTON\ aise\ - Doppio concerto a Washington DC per Maria Perrotta, pianista calabrese di fama internazionale, con al suo attivo svariati album. Nel 2013 la casa discografica Decca ha pubblicato la sua esecuzione della Sonate per Pianoforte 30, 31 e 32 di Beethoven. La registrazione ha ricevuto critiche entusiaste da riviste musicali di spicco, tra cui Gramophone, e dai maggiori quotidiani nazionali e non. Le sue interpretazioni, articolate ed innovative, le hanno consentito di ottenere riconoscimenti in numerosi e prestigiosi concorsi internazionali.
Il primo concerto si è tenuto la sera del 5 dicembre presso la sede dell'Ambasciata d'Italia. Perrotta ha conquistato il numeroso pubblico presente con brani di Robert Schumann, Gabriele Cosmi e Ludwig van Beethoven. La sera del 6 dicembre l’artista si è esibita presso la residenza dell’ambasciatore d’Italia, Armando Varricchio, alla presenza del presidente del Kennedy Center for the Performing Arts, Deborah Rutter, dei membri del Board della prestigiosa istituzione e di numerose personalità della scena culturale di Washington. Entrambi gli eventi sono stati organizzati in collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura e il Comitato Nazionale Italiano Musica.
L’evento in residenza si è tenuto in occasione della 42° edizione dei Kennedy Center Honors, premi che verranno conferiti domenica 8 dicembre dalla prestigiosa istituzione culturale americana a quanti si sono distinti per il loro contributo all'arte e alla cultura. Quest’anno i premi saranno conferiti a Earth, Wind & Fire, Sally Field, Linda Ronstadt, Sesame Street e Michael Tilson Thomas. (aise)


Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli