TIRANA: L’AMBASCIATORE BUCCI VISITA LE AZIENDE EUROFISH E POSEIDON

TIRANA: L’AMBASCIATORE BUCCI VISITA LE AZIENDE EUROFISH E POSEIDON

TIRANA\ aise\ - Ambasciatore d’Italia a Tirana, Fabrizio Bucci si è recato nel comune di Lezhë per visitare i siti produttivi di due importanti investimenti italiani in Albania nel settore della lavorazione di prodotti ittici: le aziende Poseidon Sh.p.k. e Eurofish Sh.p.k.
Prima tappa della visita l’azienda Poseidon Sh.p.k. situata nell’area portuale di Shëngjin e diretta dall’amministratrice Adriana Crisanti. L’azienda, membro attivo della Camera di Commercio Italiana in Albania (CCIA) è stata costituita nel settembre del 1996 ed è attiva nella lavorazione e inscatolamento di circa 900 tonnellate di alici l’anno, ai fini dell’esportazione, per conto della casa madre Zarotti S.p.a. La Poseidon Sh.p.k. conta oltre 250 operai e costituisce un importante punto di riferimento dell’imprenditoria locale di settore, nel pieno rispetto della legislazione albanese e degli standard ambientali e igienico-sanitari previsti dalla legislazione europea.
La visita è proseguita con una seconda tappa a Lezhë presso il sito produttivo dell’azienda Eurofish sh.p.k. e l’incontro con il suo amministratore Kujtim Shkreli. Eurofish, fondata a Lezhë nel 1997, si occupa da più di venti anni della lavorazione e trasformazione del pesce e della produzione e commercializzazione di prodotti ittici in scatola. Ad oggi, l’azienda conta 430 impiegati (di cui il 96% donne) nello stabilimento originario ai quali si sono recentemente aggiunti altri 150 operai, assunti nelle nuove sedi di Scutari ed Elbasan.
Come l’azienda Poseidon, anche Eurofish costituisce un esempio di fruttuosa collaborazione commerciale tra Italia e Albania, contando ben due partner italiani: Parma-Fish al 32,5% e Delicious Rizzoli al 37,5%. La casa madre Delicious, fondata a Parma nel 1974, è a sua volta un punto di riferimento del settore. Lo stabilimento di produzione gode infatti delle certificazioni BRC, IFS e Kosher-Pareve e la pesca delle acciughe Delicius risponde alla normativa UNI EN ISO 22005:2008 nonché alla certificazione Friend of the Sea per la sua completa tracciabilità di filiera.
La capacità di Eurofish e Poseidon di rispondere in maniera reattiva alle richieste del mercato senza rinunciare all’elevata qualità dei processi tradizionali e alla cura meticolosa per i suoi prodotti ha permesso ad entrambe le aziende di raggiungere posizioni di eccellenza nel settore ittico, arrivando a stabilire una vasta rete di rifornimento rivolta ad alcune delle realtà commerciali più sviluppate e conosciute della grande distribuzione alimentare italiana.
“Con la visita di oggi ho voluto testimoniare direttamente la vicinanza dell’Ambasciata e di tutto il Sistema Italia a due importanti investimenti italiani in Albania”, ha dichiarato l’Ambasciatore Bucci a margine della visita. “La presenza di solide realtà produttive italiane sul territorio evidenzia al contempo l’interesse e l’impegno del sistema imprenditoriale italiano e le ottime sinergie che con l’impegno e la serietà possono crearsi in Albania con le controparti locali. D’altra parte – ha concluso – i migliori Ambasciatori per accrescere i rapporti economici bilaterali sono le aziende italiane già presenti sul territorio. In quest’ottica, il miglioramento del business climate nel Paese rappresenta una priorità imprescindibile”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi