Nuovo bando di Europa Creativa: 39,7 milioni per le reti europee di organizzazioni culturali e creative

BRUXELLES\ aise\ - La Commissione europea ha lanciato un nuovo invito a presentare candidature per le reti europee delle organizzazioni culturali e creative nell'ambito del programma Europa creativa.
Con una dotazione di oltre 39,7 milioni di euro per il periodo 2024-2027, l'invito sosterrà reti di organizzazioni aderenti di diversi paesi che condividono una missione, norme di governance, diritti e obblighi dei membri. Queste reti raggruppano organizzazioni attive in diversi settori quali l'architettura, il patrimonio culturale, la musica, le arti dello spettacolo, i libri e l'editoria.
L'invito per il 2024 è aperto fino al 7 marzo 2024 sul portale dedicato ai finanziamenti e agli appalti (portale "Funding & tender opportunities") dell'UE.
Grazie a questo sostegno, le organizzazioni potranno rafforzare la capacità dei settori culturali e creativi europei di coltivare talenti, far fronte a sfide comuni, innovare, prosperare e generare occupazione e crescita. Questa azione dovrebbe sostenere circa 30 reti che coprono la gamma più ampia possibile di settori culturali e creativi.
Il programma Europa creativa 2021-2027 dispone di una dotazione di 2,44 miliardi di euro, rispetto ai 1,47 miliardi del programma precedente (2014-2020). Europa creativa investe in azioni che rafforzano la diversità culturale e rispondono alle esigenze e alle sfide dei settori culturali e creativi. (aise)