• "INCOMPIUTO. LA NASCITA DI UNO STILE": IL PROGETTO DI ALTERAZIONI VIDEO ALLA HAFENCITY UNIVERSITÄT DI AMBURGO
    La Cultura del Martedì
    "INCOMPIUTO. LA NASCITA DI UNO STILE": IL PROGETTO DI ALTERAZIONI VIDEO ALLA HAFENCITY UNIVERSITÄT DI AMBURGO

    AMBURGO\ aise\ - Dopo il grande successo della mostra "Incompiuto. La nascita di uno stile" del collettivo Alterazioni Video, presentata dall’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo nell’ambito della rassegna amburghese Architektur Sommer 2019, il progetto arriva alla Hafencity Universität. 


  • LE "ICONE" DI GUIDO HARARI A WASHINGTON
    La Cultura del Martedì
    LE "ICONE" DI GUIDO HARARI A WASHINGTON

    WASHINGTON\ aise\ - In Ambasciata gli scatti del fotografo italiano Guido Harari. 


  • “IL BAMBINO CHE PARTÌ PER IL NORD ALLA RICERCA DI BABBO NATALE”: IPERBOREA TRADUCE KIM LEINE
    La Cultura del Martedì
    “IL BAMBINO CHE PARTÌ PER IL NORD ALLA RICERCA DI BABBO NATALE”: IPERBOREA TRADUCE KIM LEINE

    ROMA\ aise\ - Una bella storia di Natale, una fiaba senza tempo ambientata durante la lunga notte polare in un villaggio groenlandese. È quella appena pubblicata da Iperborea nella Collana "I Miniborei", dedicata ai lettori più giovani. 


  • "UN AMORE PRIMAVERILE": UN INEDITO PIRANDELLO INNAMORATO NEL LIBRO DI GIUSEPPE FAUSTINI
    La Cultura del Martedì
    "UN AMORE PRIMAVERILE": UN INEDITO PIRANDELLO INNAMORATO NEL LIBRO DI GIUSEPPE FAUSTINI

    FIRENZE\ aise\ - Diciannove lettere autografe scritte da un giovane Luigi Pirandello a Jenny Schulz Lander e un libretto di poesie lasciato in dono alla ragazza renana: i documenti, finora mai pubblicati, sono la testimonianza di un amore giovanile che avrà importanti riflessi sull’opera del Premio Nobel agrigentino. 


  • STREGA RAGAZZE E RAGAZZI: LE CINQUINE FINALISTE
    La Cultura del Martedì
    STREGA RAGAZZE E RAGAZZI: LE CINQUINE FINALISTE

    ROMA\ aise\ - Annunciate alla fiera Più libri più liberi di Roma le due cinquine finaliste +6 e +11 della quinta edizione del premio


  • TORINO CITTÀ DEL CINEMA 2020
    La Cultura del Martedì
    TORINO CITTÀ DEL CINEMA 2020

    TORINO\ aise\ - Il prossimo anno si celebra il 20° del Museo Nazionale del Cinema alla Mole Antonelliana e della Film Commission 


  • “OLTRE I CONFINI”: A BOLOGNA LA NUOVA MOSTRA FOTOGRAFICA DI PAOLO GOTTI
    La Cultura del Martedì
    “OLTRE I CONFINI”: A BOLOGNA LA NUOVA MOSTRA FOTOGRAFICA DI PAOLO GOTTI

    BOLOGNA\ aise\ - È stata inaugurata sabato, 7 dicembre, a Bologna la mostra “Oltre i confini” in cui Paolo Gotti si misura con un tema complesso, quello del superamento di limiti e barriere, siano essi geografici, geopolitici, culturali, sociali o anche solo mentali. 


  • “PARTITURE ILLEGGIBILI”: ARTE AL FEMMINILE IN DIALOGO A BOLOGNA
    La Cultura del Martedì
    “PARTITURE ILLEGGIBILI”: ARTE AL FEMMINILE IN DIALOGO A BOLOGNA

    BOLOGNA\ aise\ - “Partiture illegibili” è un progetto tutto al femminile a cura di Angela Madesani che si compone di due mostre: la prima mette in dialogo Greta Schödl, Leila Mirzakhani e Nina Carini presso Labs Gallery a Bologna, dal 14 dicembre 2019 al 22 febbraio 2020; la seconda vede coinvolte Marcia Hafif, Max Cole ed Elena Modorati presso Arte Fiera sempre a Bologna, dal 24 al 26 gennaio 2020. 


  • “ANIMALIER”: ZHANNA KADYROVA A SANTA CROCE SULL’ARNO PER “ARTE – IMPRESA – TERRITORIO”
    La Cultura del Martedì
    “ANIMALIER”: ZHANNA KADYROVA A SANTA CROCE SULL’ARNO PER “ARTE – IMPRESA – TERRITORIO”

    SANTA CROCE SULL’ARNO\ aise\ - Santa Croce sull’Arno ospita quest’anno l’artista ucraina Zhanna Kadyrova. Sabato 14 dicembre alle ore 11.00 a Villa Pacchiani verrà inaugurata la sua mostra “Animalier”, curata da Ilaria Mariotti, in programma sino al 16 febbraio 2020. 


  • MIGRATION: PARTE DAL MUSEO CIVICO DI CASTELBUONO LA MOSTRA INTERNAZIONALE ITINERANTE
    La Cultura del Martedì
    MIGRATION: PARTE DAL MUSEO CIVICO DI CASTELBUONO LA MOSTRA INTERNAZIONALE ITINERANTE

    PALERMO\ aise\ - Dal 15 dicembre 2019 al 12 aprile 2020 il Museo Civico di Castelbuono, Palermo, presenta la mostra Migration, a cura di Susanne Anna, Laura Barreca e Raya Zommer-Tal, direttrici rispettivamente dello StadtMuseum di Dusseldorf in Germania, del Museo Civico di Castelbuono in Italia e del Janco-Dada Museum di Ein Hod in Israele. 


  • “LA GALLERIA DE’ FOSCHERARI 1962 – 2018”: IL NUOVO PROGETTO DEL MAMBO DI BOLOGNA
    La Cultura del Martedì
    “LA GALLERIA DE’ FOSCHERARI 1962 – 2018”: IL NUOVO PROGETTO DEL MAMBO DI BOLOGNA

    BOLOGNA\ aise\ - La Project Room del MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, spazio che il museo dedica principalmente alla riscoperta di alcuni degli episodi culturali più stimolanti e innovativi in ambito bolognese e regionale, prosegue la sua attività espositiva con “La Galleria de’ Foscherari 1962 – 2018”, mostra che ricostruisce la nascita e lo sviluppo di un punto di riferimento per l’arte contemporanea a Bologna e non solo. 


  • UNA MOLTEPLICE REALTÀ: FROSINONE RENDE OMAGGIO A GEA CASOLARO
    La Cultura del Martedì
    UNA MOLTEPLICE REALTÀ: FROSINONE RENDE OMAGGIO A GEA CASOLARO

    FROSINONE\ aise\ - In contemporanea con la personale negli spazi di The Gallery Apart a Roma, dove la mostra “Molto visibile, troppo invisibile” raccoglie l’ultima produzione dell’artista, e all’indomani del focus che il MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo ha dedicato alla produzione video dell’artista nello scorso mese di ottobre, l’Accademia di Belle Arti di Frosinone intende offrire le giuste chiavi di lettura al corpo di opere fotografiche per le quali l’artista romana è più conosciuta internazionalmente. 


  • “LA RIVOLUZIONE DELLA VISIONE”: IL BAUHAUS E MOHOLY-NAGY ALLA GALLERIA D’ARTE MODERNA DI ROMA
    La Cultura del Martedì
    “LA RIVOLUZIONE DELLA VISIONE”: IL BAUHAUS E MOHOLY-NAGY ALLA GALLERIA D’ARTE MODERNA DI ROMA

    ROMA\ aise\ -È dedicata all'arte e alla memoria di László Moholy-Nagy, artista d'origine ungherese e figura chiave del movimento Bauhaus nel mondo, la mostra “La rivoluzione della visione. Verso il Bauhaus. Moholy-Nagy e i suoi contemporanei ungheresi” inaugurata il 27 novembre scorso alla Galleria d’Arte Moderna di Roma. 


  • L’ANGELO DEGLI ARTISTI A VENEZIA
    La Cultura del Martedì
    L’ANGELO DEGLI ARTISTI A VENEZIA

    VENEZIA\ aise\ - Le avventure delle Avanguardie del Novecento ai tavoli di Renato e Vittorio Carrain.


  • A MODENA “L’ANIMA DELLE COSE” NELL’ARTE DI JULES VAN BIESBROECK
    La Cultura del Martedì
    A MODENA “L’ANIMA DELLE COSE” NELL’ARTE DI JULES VAN BIESBROECK

    MODENA\ aise\ - Un pittore e scultore a cavallo tra due secoli e tra più Paesi. Jules Van Biesbroeck (1873 - 1965) è un artista italo-belga che integra in un tardo romanticismo le influenze dei simbolisti, ma anche il concetto di "anima delle cose", quella capacità di indagare l'elemento naturale per definire e comunicare il sentire psicologico. 


Pagina 12 di 78
Video
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi

Editrice SOGEDI - Società Generale Editoriale s.r.l. Tribunale di Roma n°15771/75 Direttore Responsabile: Giuseppe Della Noce