“Buchi Neri. La detenzione senza reato nei CPR”: in Senato il rapporto CILD

ROMA\ aise\ - Il prossimo 15 ottobre, alle 14.00, nella Sala ‘Caduti di Nassirya’ del Senato, su iniziativa del Senatore Gregorio De Falco, la Coalizione Italiana per le Libertà e i Diritti civili (CILD) presenta “Buchi Neri. La detenzione senza reato nei Centri di Permanenza per il Rimpatrio”, il primo rapporto dell’organizzazione sui Centri di Permanenza per il Rimpatrio.
Nel rapporto vengono riportati in forma ampia dati, statistiche, casi e storie che riguardano la detenzione amministrativa in Italia. In particolare si affronta la gestione dei casi che riguardano le persone vulnerabili (compresi i minori), il diritto alla salute, quello all'informazione, alla difesa e alle relazioni affettive e la libertà di comunicazione. Viene approfondito quello che riguarda le attuali strutture, i costi gli enti gestori, nonché gli eventi critici e l'impatto che il Covid-19 ha avuto su questi luoghi.
Ai saluti istituzionali di Gregorio De Falco (Senatore) e Arturo Salerni (Presidente CILD), seguiranno gli interventi di Mauro Palma (Garante nazionale delle persone private della libertà personale) e dei curatori del rapporto Federica Borlizzi e Gennaro Santoro. (aise)