STEMPISA 2020: 41 STORIE DI "CERVELLI CHE RESTANO" RACCOLTE IN UN VOLUME DI FORTI HOLDING

PISA\ nflash\ - Chi sono i protagonisti della ricerca in Italia? Quali sono le loro intuizioni e le loro passioni? Cosa hanno scoperto i "cervelli che restano”? STEMPISA 2020, la nuova pubblicazione di Alberto Di Minin, Andrea Piaccaluga e Irene Taddei, con le note storiche di Giuseppe Meucci, ci fa conoscere 41 talenti della ricerca scientifica che lavorano a Pisa, città dove hanno studiato illustri scienziati come Galileo Galilei, Enrico Fermi, Carlo Rubbia e centro d’eccellenza e di innovazione che impiega alcune migliaia di professori e ricercatori. I protagonisti di queste storie sono all’opera ogni giorno, tra idee e innovazioni, studio e imprenditoria. Sono uomini e donne a volte giovanissimi e già apprezzati per i loro risultati o ancora emergenti, alcuni nati nella città della torre pendente, altri arrivati dal resto d’Italia e dall’estero. Tutti operano nel campo delle discipline STEM (acronimo per Science, Technology, Engineering and Mathematics). (nflash)

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli